1-Che cos’è l’infertilità maschile?

2-Quali sono le possibili cause ormonali di infertilità maschile?

Che cos’è l’infertilità maschile?

L’infertilità maschile è la ridotta capacità riproduttiva dell’uomo, per un’insufficiente produzione di spermatozoi o per anomalie nella qualità degli spermatozoi prodotti. La produzione e la maturazione degli spermatozoi richiedono oltre ad un intatto corredo genetico, un ambiente favorevole e anche la presenza di adeguati livelli ormonali. Infatti tra le cause che portano a infertilità ci sono anche le alterazioni ormonali. 

Quali sono le possibili cause ormonali di infertilità maschile?

Il sistema endocrino e l’asse ipotalamo-ipofisi regolano la catena di eventi ormonali che consente ai testicoli di produrre e canalizzare in maniera efficace lo sperma, garantendo la fertilità dell’uomo. I problemi ormonali che possono causare infertilità maschile riguardano i livelli di FSH, LH, di testosterone e prolattina poiché tali ormoni sono coinvolti nella spermatogenesi e sono associati alla qualità del liquido seminale. I più comuni disturbi ormonali sono: l’iperprolattinemia che si associa ad un elevato livello di prolattina nel sangue e determina bassi livelli di testosterone (ormone steroideo che agisce sulla maturazione degli spermatozoi nei testicoli), una forte riduzione della libido e la compromissione della funzionalità sessuale; l’ipotiroidismo che corrisponde ad una diminuzione dell’attività della tiroide e dei livelli di tiroxina e tri-iodotironina e può provocare eiaculazione ritardata e disfunzione erettile perché anche in questo caso aumenta la produzione di prolattina che riduce i livelli di testosterone. Inoltre, il cattivo funzionamento della tiroide può avere un’influenza negativa anche sulla qualità dello sperma. Infine, l’ipogonadismo primitivo o ipergonadismo è determinato da un valore elevato di FSH e porta all’incapacità della gonade maschile di effettuare la spermatogenesi e/o di produrre gli ormoni sessuali maschili.

http://www.andrologia.it/patologia-ipogonadismo/

http://citeseerx.ist.psu.edu/viewdoc/download?doi=10.1.1.475.7105&rep=rep1&type=pdf

https://www.esamievalori.com/analisi-sangue/fsh-alto-basso-ormone-follicolo-stimolante-valori-normali-uomo-donna/

http://www.endocrinologiaclinica.it/prolattinoma.html

Recommended Posts